Organi istituzionali

 

Albo Pretorio

 

Normativa istituzionale

 

Info e modulistica

 

Siti di interesse

 



 

PARROCCHIA





Diede alla luce il suo figlio primogenito,
lo avvolse in fasce e lo pose
in una mangiatoia...
...perchè per loro
non c'era posto nell'alloggio. (Luca 2,7)

Messaggio del parroco per il S.Natale 2007


 

Portale Altare centrale
La Chiesa parrocchiale di Tufillo (Diocesi di Chieti-Vasto) è intitolata a S.Giusta e S.Maria.
In questi ultimi anni ha dedicato un particolare culto alla santa e le ha riservato la celebrazione della festa in suo onore.
La celebrazione liturgica in onore di S.Giusta viene celebrata il 1° agosto. Della Chiesa di S.Giusta e S.Maria si può ammirare la bellissima facciata romana con portale in pietra rinascimentale con stilemi ancora gotici del XIV secolo, opera di Luca da Tufillo. All'interno la trinavata, ampliata dopo il 1943. Coro quadrato coperto da crociera ogivale. L'altare centrale, di recente restaurazione, è stato inaugurato il 24/06/1996 in occasione del XXV anno di ordinazione sacerdotale dell'attuale parroco Don Cesario Ronzitti. Santa Giusta pur essendo commemorata dalla parrocchia non è la sua patrona.
Altare ligneo del 1757
Il patrono di Tufillo è San Vito che viene festeggiato il 15 giugno. Fin dal 1568 era stata dedicata una chiesa a San Vito situata nella parte bassa del paese. La devozione dei tufillesi a San Vito è forse da far risalire all'influenza apostolica esercitata nella zona dai monaci cistercensi dell'Abbazia di San Vito e Salvo, esistente fin dal 1247 alla foce del fiume Trigno.Il parroco di Tufillo, Cesario Ronzitti, il 9 settembre 1978 prende possesso canonico della parrocchia S. Giusta e S. Maria in Tufillo (CH). Dal settembre 1985 è anche amministratore della parrocchia S. Maria delle Grazie in Dogliola (CH).

 

 

Piazza Marconi,2 66050 Tufillo(CH)
Tel: +39 0873956131 Fax: +39 0873956797